Fase 3, Crimi: abbiamo fatto molto, tour M5s contro fake news

Afe

Roma, 9 giu. (askanews) - "In questi mesi di grave emergenza abbiamo lavorato tanto per portare un aiuto concreto a famiglie, lavoratori, imprese, cittadini. Sospensione dei mutui, blocco dell'Irap, garanzia statale del 100% sui prestiti fino a 25.000 euro alle imprese, cassa integrazione in deroga, bonus per professionisti, soccorso alimentare per i pi bisognosi, didattica a distanza, reddito di emergenza per chi ha perso qualsiasi forma di reddito, superbonus del 110% per le riqualificazioni antisismiche ed energetiche. Sono solo alcune delle misure che abbiamo introdotto per sostenere il Paese e rilanciare la nostra economia, senza mai perdere di vista l'obiettivo pi importante, proteggere la salute dei cittadini. Tanto stato fatto anche in ambito europeo, dove il Presidente Giuseppe Conte ha saputo dar voce all'Italia e agli italiani, fino ad arrivare alla proposta del Recovery Fund, sulla quale si gioca ora una partita importante. Non basta, ne siamo consapevoli. Per questo ci impegneremo ancora di pi, lavorando anche sul fronte degli investimenti e della semplificazione, e coinvolgendo tutta la societ civile nella costruzione di quel futuro che vogliamo dare al Paese nei prossimi decenni". Lo scrive su Facebook Vito Crimi, capo politico del Movimento 5 stelle.

"Pensavamo - aggiunge - che qualcuno avrebbe trovato il tempo di raccontare tutto questo, di fare informazione. Ma gran parte dei media ha preferito concentrarsi su altro, talvolta amplificando le fake news diffuse da chi alimentava incertezza e paura per accaparrarsi qualche voto in pi. Dunque dobbiamo farlo noi. Dobbiamo raccontare cosa successo in questi mesi, spiegare nel dettaglio quanto di buono stato fatto e cosa faremo a breve. Dobbiamo fare quell'informazione che venuta a mancare. Il contatto con le persone, il confronto con i cittadini la nostra linfa vitale, da sempre. Tuttavia, nel rispetto delle norme di sicurezza e di tutela della salute non potremo andare fisicamente in piazza. Allora porteremo la piazza in rete. Abbiamo pensato ad un tour virtuale, un tour nelle 'piazze' di internet, dove i portavoce del MoVimento 5 Stelle si confronteranno senza filtri, rispondendo a domande, condividendo informazioni sui provvedimenti e tanto altro. Il tour si chiamer 'Riparte l'Italia'", conclude Crimi, spiegando che a breve verranno comunicate le tappe.