Fase 3, gli animali in coro: non abbandonateci

Red/Nav

Roma, 5 giu. (askanews) - "Non Abbandonateci". Questo il coro degli animnali che in vista della stagione e dopo esser quasi usciti dall'emergenza Covid 19 hanno paura di venir lasciati da soli. Per questo partita una campagna di sensibilizzazione, ideata dal comico Enzo Salvi in collaborazione con Maurizio Mattioli e Gennaro Calabrese.

I tre mattatori della scena - si spiega in una nota - hanno deciso di unire le forze e dare voce ad un'iniziativa contro l'abbandono degli animali, triste fenomento che si ripropone ogni anno in coincidenza della stagione estiva, ma anche contro l'abbandono dei loro amici di professione artisti. La pandemia purtroppo ha messo a dura prova le certezze lavorative di numerosi professionisti e il post lockdown sembra aver decisamente dimenticato la filiera cinematografica e artistica.

I tre attori, con ironia e delicatezza, si sono cos resi protagonisti di un corto nel quale "denunciano" il maltrattamento nei confronti del cinema e del teatro, proprio come avviene, purtroppo, spesso per gli animali che tutti e tre amano appassionatamente. Nel video i due pilastri della comicit, Salvi e Mattioli, sono affiancati da Gennaro Calabrese che simpaticamente si calato nel ruolo del Premier Conte.