Fase 3, Iv chiede informativa governo su costi aerei e treni

Rea

Roma, 12 giu. (askanews) - "Cara Presidente, i rincari che a volte superano il 50% dei prezzi dei biglietti dei treni e degli aerei, la decisione di Alitalia di chiudere alcuni scali e il diffuso stop delle low cost, rischiano non solo di avere un impatto devastante sul turismo, ma anche di andare a colpire ancora di pi i cittadini, gi drammaticamente toccati dalla crisi economica seguita al coronavirus". Cos in una lettera indirizzata alla presidente del Senato Casellati il capogruppo di Italia Viva a Palazzo Madam,a Davide Faraone.

"A tal proposito ritengo improcrastinabile che i ministri De Micheli e Patuanelli possano rendere informative nell'Aula del Senato: sono certo che condivider con noi la necessit che il Parlamento sia informato sulle misure che il Governo sta mettendo in atto per agevolare la mobilit degli italiani e per calmierare i prezzi saliti alle stelle", conclude Faraone.