Fase 3, de Magistris: ripartire restituendo poteri ai sindaci

Aff

Napoli, 4 giu. (askanews) - Ora dobbiamo ripartire coesi, uniti e coraggiosi, dobbiamo mettere a posto quello che previsto dalla Costituzione, e lo si fa restituendo poteri e dando risorse economiche ai Sindaci". Cos il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in diretta su radio Crc. Il primo cittadino, che ha in programma due giorni di incontri con esponenti del Governo a Roma, ricorda che queste misure devono essere adottate in breve tempo: "deve accadere in 30 giorni, questo il tempo che ci siamo dati per poter mettere in atto una serie di misure che mettano al centro le citt, il popolo e noi sindaci".

"Nell'incontro in videoconferenza con il Presidente del Consiglio la scorsa settimana abbiamo fatto comprendere che i Comuni d'Italia non sono una vertenza da seguire, i Sindaci sono il Paese, il Presidente Conte intanto ha compreso e ha preso delle decisioni, come quella che non sono le Regioni a poter governare pi su tutto e soprattutto a prendere decisioni per le citt" conclude de Magistris.