Fase 3, de Magistris su Tar: esterrefatti, non si tutela... -2-

Psc

Napoli, 8 giu. (askanews) - "Ricordiamo che il provvedimento in questione si muove nel solco di un intervento nazionale previsto nel Decreto Rilancio - hanno proseguito il sindaco de Magistris e l'assessore Galielo nella nota - fortemente richiesto in sede Anci, e che consente ai Comuni, al fine di sostenere gli operatori economici, il rilascio a 'burocrazia zero' e gratuit maggiori occupazioni di suolo". "Forse abbiamo gi dimenticato la chiusura forzata del lockdown che hanno subito le attivit commerciali - hanno concluso - della ricaduta in termini di perdita di posti di lavoro, forse si sta sottovalutando il pericolo rappresentato dall'ambizione della criminalit di mettere le mani sulla parte sana dell'economia produttiva della citt". "Sono queste le motivazioni contingibili ed urgenti - ha spiegato Galiero - che ci hanno spinto ad utilizzare uno strumento forte come l'ordinanza, perch consapevoli che la vera pandemia che stiamo vivendo in questa fase quella economica e sociale che non ci consente di attendere. Occorre agire subito per far ripartire la citt".