Fase 3, Renzi: Italia grande grazie a chi lavora non a Rdc

Roma, 16 lug. (askanews) - "Siamo in uno stato d'emergenza economico, non sanitario. Occorre rispettare le regole e le distanze, ma dopo questa terribile strage, che va riconosciuta come tale, bisogna avere il coraggio di ripartire, come si sta facendo in tutto il mondo. L'Italia diventata grande per chi si spaccato la schiena, lavorando, non per il reddito di cittadinanza". Cos Matteo Renzi presentando il suo libro 'La mossa del cavallo' a Pontedera (Pi).