Fase 3, Zaia: a Roma chi fa il menu si dimentica del Veneto

Bnz

Venezia, 17 giu. (askanews) - "Ho visto la lettera giunta dalla categorie economiche e ho pensato a Don Sturzo sono unitario e federalista impenitente, quella lettera scritta da unitari ma federalisti impenitenti. Sono operatori, sono gli stakeholders che fanno fatturato e pagano le tasse in Veneto e se loro mi scrivono che queste misure del Governo non vanno bene mi chiedo agli Stati generali cosa discutano. A Roma chi fa il menu si dimentica del Veneto, troppo spesso".

A dirlo il presidente del Veneto, Luca Zaia nel corso del punto stampa presso la Protezione Civile a Marghera commentando la lettera giunta dalle categorie economiche del Veneto.