Fassina: Sbagliato alt a poteri speciali Roma contro Raggi

Sis

Roma, 24 ott. (askanews) - "Il riassetto istituzionale di Roma Capitale e l'attribuzione ad essa di poteri speciali è necessario e urgente. La questione va sottratta dalla bagarre politica quotidiana. È un'emergenza che dovrebbe essere considerata da tutti di rilievo sostanzialmente costituzionale, decisiva per costruire le condizioni necessarie per una svolta. Ben venga la proposta di legge del M5S sui poteri speciali per Roma. Sbaglia chi la boicotta per colpire la Sindaca Raggi. È un clamoroso autogol, oltre che un danno inferto ai cittadini romani. La Sindaca, però, dovrebbe fare la sua parte, possibile a legislazione e statuti vigenti: attivare e portare a compimento l'iter per l'elezione diretta del vertice e dell'assemblea della Città Metropolitana e per la trasformazione dei Municipi in Comuni metropolitani". Così in una nota Stefano Fassina consigliere di Sinistra per Roma deputato LeU