Fassino: Pd problemi identitari? Un grande partito centrosinistra

Roma, 23 set. (askanews) - Il Pd è più debole dopo la scissione di Italia Viva? No, risponde Piero Fassino entrando alla Direzione nazionale del partito.

"E' un partito a vocazione maggioritaria, parla a una platea larga, ci si può riconoscere dentro al Pd, sia che venga da una storia di sinistra, sia chi viene da un'altra storia. In tante realtà locali il nostro è già un partito che tiene insieme uomini e donne di diversa esperienza. Un grande partito di centrosinistra, questo siamo".