Fattori: "Mi opporrò con tutte le mie forze a vincolo di mandato"

webinfo@adnkronos.com

"No al vincolo di mandato. L'assenza del vincolo di mandato in Costituzione è stato pensato dai nostri padri costituenti dopo il fascismo. E' una tutela a garanzia della libertà dei rappresentanti eletti del popolo a non adeguarsi a eventuali imposizioni ignobili da parte dei capi partito. Mai come in questa epoca di forze politiche fluide, incoerenti e soggette a derogare a principi acquisiti di libertà, uguaglianza e diritti umani è importante mantenere questo baluardo". A scriverlo, in un post su Facebook, è la senatrice del M5S Elena Fattori. 

"Avendo vissuto la barbarie di 14 mesi di follia legislativa leghista con annesse 'ritorsioni' a chi non si piegava ai diktat calati dall'alto mi opporrò con tutte le mie forze a una riforma di quell'articolo costituzionale. La democrazia non è mai stata così fragile e va tutelata. Chi non è in grado di fare del proprio gruppo una squadra si faccia un profondo esame di coscienza invece di pensare a vincoli catene e purghe", conclude la parlamentare.