Fauci contro giornalista Fox: "Aizza contro di me, deve essere licenziato"

·1 minuto per la lettura

Anthony Fauci vuole la testa di un conduttore di Fox News, Jesse Watters, che, usando un linguaggio violento, ha parlato di "kill shot", colpo mortale, ha esortato attivisti conservatori a fare agguati all'immunologo per chiedergli dei fondi dati al laboratorio di Wuhan. "Questo riflette la pazzia che vive la nostra società, lui può fare queste cose molto probabilmente impunemente, è folle, questo personaggio dovrebbe essere licenziato", ha detto Fauci bollando come "orribili" le parole pronunciate da Watters alla convention del gruppo di estrema destra Turning Point.

"A Fauci si deve dire, 'lei ha finanziato ricerche pericolose in un laboratorio cinese che non seguiva le norme di sicurezza, lo stesso laboratorio che ha diffuso la pandemia nel mondo, lo sa che la gente non si fida di lei?'", ha sostenuto il conduttore televisivo aggiungendo che con questo "colpo mortale" Fauci "è morto". E ha esortato a riprendere tutto ed inviare i video a Fox ed alle altre emittenti del mondo conservatore Usa. "Inviateceli, è questo che vogliamo, questo cambierebbe l'intero dibattito nel Paese", ha concluso.

Fox News ha diffuso poi una dichiarazione affermando che le parole del suo conduttore sono state "completamente estrapolate dal contesto: dal video dell'intero discorso, appare chiaramente che Watters è ricorso ad una metafora per indicare la necessità di fare domande difficili al dottor Fauci", specificano dall'emittente conservatrice, riferendosi all'immagine "kill shot", colpo mortale, usata dal giornalista.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli