FCA, Leodori: Cassino riaccende i motori

Bet

Roma, 26 set. (askanews) - "E' molto positivo che lo stabilimento FCA di Piedimonte San Germano diventi ancor più centrale e innovativo nella produzione di auto come confermato oggi dal gruppo". Lo ha detto il vice presidente della Regione Lazio, Daniele Leodori, a margine della seduta del Consiglio regionale rispondendo a chi gli chiedeva dell'annuncio di FCA sulle nuove produzioni Maserati a Cassino. "Investire 800 milioni di euro sul polo di Piedimonte significa metterlo al centro della produzione innovativa italiana ed europea. La Regione segue con grande attenzione le vicende dell'indotto che sta soffrendo così come la cassa integrazione che stanno subendo i dipendenti dello stabilimento ai quali vanno fornite garanzie per i prossimi mesi. Siamo con tutte le antenne alzate e sappiamo che l'area - ha concluso Leodori - sta vivendo un momento di difficoltà, che le istituzioni stanno affrontando con serietà".