Fca-Peugeot: lettera a dipendenti, firma accordo nelle prossime settimane

"Fca e Groupe Psa stanno lavorando al passo successivo del progetto di fusione al fine di arrivare alla firma di un Memorandum of Understanding (Memorandum d'intesa - Mou) entro le prossime settimane": così le due aziende in una lettera ai rispettivi dipendenti.      Il Mou, si legge, "è il documento formale con cui le due aziende rendono nota la volontà di lavorare alla realizzazione di una fusione al 50% che porterà alla creazione del quarto gruppo automobilistico al mondo con circa 8,7 milioni di veicoli venduti all'anno. Con la fusione le ampie e crescenti risorse tecnologiche delle due aziende saranno unite per dare vita a una nuova era di mobilità sostenibile, grazie a motori elettrici, guida autonoma e connettività digitale".     La società risultante dalla fusione, spiegano le due case automobilistiche, "unirà i punti di forza dei diversi marchi che fanno capo ai due gruppi nei segmenti di mercato dei veicoli di alta gamma, city car, Suv, truck e veicoli commerciali leggeri – accrescendone la forza. Sono più di 50 le persone coinvolte nel processo del Mou, che è iniziato il 31 ottobre, dopo l'annuncio da parte di Fca e​ Groupe Psa di questo progetto epocale".