FdI: dopo un anno e mezzo Pd-M5s copiano nostro ddl su terremoti

Rea

Roma, 23 ott. (askanews) - "Con un anno e mezzo di ritardo, Pd e M5s copiano e depositano la proposta lanciata nel 2018 da Fratelli d'Italia sul risarcimento dei familiari delle vittime delle calamità. Al ritardo, si aggiunge anche l'amara beffa dell'ostruzionismo che la maggioranza rossogialla vuole attuare nei confronti della nostra proposta di legge organica, fondamentale per il sistema della gestione immediata delle emergenze in Italia". Lo dichiara Paolo Trancassini, deputato di Fdi e capogruppo Fdi in commissione Ambiente e Lavori pubblici.

"Fa riflettere come l'emendamento sul risarcimento delle famiglie delle vittime - che abbiamo orgogliosamente presentato per primi - sia stato bocciato in tutti questi mesi per ben quattro volte e nonostante le mie proteste in Commissione non sia mai stata calendarizzata. Improvvisamente, però, ci ritroviamo a discutere le leggi Pezzopane e Terzoni, calendarizzate in Commissione, che si occupano di questa materia attraverso un procedimento che ha l'unico fine di evitare la discussione sulla nostra proposta di legge organica riguardante le calamità e la ricostruzione. Nei prossimi giorni daremo vita a una serie di ostruzionismi fino a che non verrà calendarizzata questa legge che è importante per tutta l'Italia perché consentirà finalmente di sapere esattamente come affrontare le emergenze nell'immediato".