Video Fanpage, Fidanza e Jonghi Lavarini indagati per finanziamento illecito

·1 minuto per la lettura

Carlo Fidanza, europarlamentare di Fratelli d'Italia, e Roberto Jonghi Lavarini, il 'Barone Nero', entrambi al centro dell'inchiesta di Fanpage sui legami della destra e sui presunti finanziamenti in nero per la campagna elettorale di Milano della candidata Chiara Valcepina, risultano indagati dalla procura di Milano per finanziamento illecito ai partiti e riciclaggio. La notizia è stata anticipata dal Tg3.

“Ho appreso poco fa dagli organi di stampa di essere stato iscritto sul registro degli indagati a seguito dell’inchiesta di Fanpage. Al momento non ho ricevuto alcuna comunicazione ufficiale" dice in una nota Fidanza. "Sono sereno e ovviamente a disposizione della Procura per chiarire quanto prima ogni aspetto di questa vicenda”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli