FdI Milano: nuovi ingressi ma massimo rispetto per gli alleati

Red-Alp

Milano, 28 gen. (askanews) - "Ho letto con sorpresa le dichiarazioni di alcuni dirigenti di Forza Italia secondo cui il coordinamento cittadino sta favorendo ingressi senza alcun limite, provenienti dalle loro fila: cosa quanto mai lontana dalla realtà. Il nostro è sicuramente un partito in rapida espansione propenso a valutare il profilo di chiunque chieda volontariamente di aderirvi ma facendo grande attenzione: insomma non andiamo certo a sollecitare adesioni di gruppo in casa d'altri". E' quanto si legge in una nota diffusa dal co-coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia di Milano, Riccardo Truppo.

"Gli alleati possono essere certi del nostro rispetto" ha proseguito Truppo, concludendo "quello che ci preme è che si cominci presto a collaborare su temi comuni per unire le forze per con lo scopo di strappare Milano dalle mani della sinistra e del Sindaco Sala, evidentemente ormai stanco di ricoprire il suo ruolo di primo cittadino e ormai più che impegnato a coltivare la sua carriera in campo nazionale".