Fdi: sì a commissione Segre se ampliata a integralismo islamico

Luc

Roma, 29 ott. (askanews) - Fratelli d'Italia voterà a favore della mozione Segre sull'istituzione di una commissione monocamerale per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza solo se nel testo verrà menzionato "l'odio verso i cristiani dovuto all'intolleranza religiosa dell'integralismo islamico". Lo ha annunciato in aula al Senato il deputato Fdi Alberto Balboni illustrando una delle due mozioni presentate dal suo gruppo sul tema.

"Se questa commissione è solo un'operazione per imporre il pensiero unico e arrivare alla censura di chi non è politicamente corretto non ci stiamo", ha proseguito Balboni. "Non è reato sostenere la difesa della propria nazione, non è reato essere nazionalisti", ha insistito.

Poco prima era intervenuto il capogruppo di Fdi Luca Ciriani che nella sua mozione impegna il Senato "a garantire che l'istituenda Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza riconosca e recepisca, nello svolgimento della propria attività, il contenuto e i principi della 'Risoluzione del Parlamento europeo del 19 settembre 2019 sull'importanza della memoria europea per il futuro dell'Europa'", ovvero il documento che condanna che ogni forma di totalitarismo sia del regime nazista sia di quello comunista.