Fed, inflazione è fenomeno temporaneo, resta sostegno a economia - Powell

·1 minuto per la lettura
Jerome Powell, presidente della Federal Reserve, a Washington

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente della Federal Reserve statunitense Jerome Powell ha affrontato domande taglienti sull'inflazione e sulla regolamentazione bancaria durante un'audizione davanti alla commissione bancaria del Senato.

Queste questioni probabilmente saranno di particolare importanza per la sua possibile riconferma al vertice della Fed.

Powell ha ribadito l'impegno con un "forte supporto" per completare la ripresa economica degli Stati Uniti, come aveva già fatto ieri davanti alla Commissione per i servizi finanziari della Camera - un segnale che non vede la necessità di affrettare il ritiro del sostegno all'economia dopo il recente balzo dell'inflazione.

I repubblicani nella commissione, tuttavia, hanno ripreso le domande da dove i loro colleghi della Camera avevano interrotto, contestando a Powell il fatto che la forte accelerazione dell'inflazione, come previsto dalla Fed, si potrebbe dimostrare temporanea o a lungo termine.

Powell ha respinto gli attacchi, affermando che la Fed sta osservando da vicino il percorso dell'inflazione, ma che lo considera "unico nella storia", una conseguenza temporanea della riapertura dopo la pandemia che probabilmente non persisterà. Il livello di capitale che le banche sono attualmente tenute a mettere da parte, non disponibile per dividendi o altri pagamenti, è "più o meno giusto", ha detto.

Tali questioni - il controllo di Powell su un'economia che potrebbe surriscaldarsi e la supervisione di Wall Street - saranno fondamentali per la decisione dell'amministrazione Biden di rinominarlo per un secondo quadriennio quando l'attuale mandato scadrà all'inizio del prossimo anno.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli