Federalberghi Torino: bene mostra Mantegna,ma servono più eventi

Prs

Torino, 12 nov. (askanews) - "Siamo molto felici che Torino torni ad ospitare un'importante e prestigiosa mostra, dedicata a uno dei più grandi maestri del Rinascimento italiano e ringraziamo Fondazione Torino Musei per averla resa possibile e per averne curato la comunicazione". Così Fabio Borio, presidente di Federalberghi Torino, a proposito di "Andrea Mantegna - Rivivere l'antico, costruire il moderno", la mostra che aprirà il 12 dicembre a Palazzo madama di Torino.

"Auspichiamo che quella del Mantegna sia solo la prima di una serie di grandi mostre ospitate dalla nostra città perché in passato abbiamo avuto modo di constatare e apprezzare che le grandi esposizioni arricchiscono la già ampia offerta culturale ed artistica di Torino contribuendo ad attrarre i turisti. Torino ha bisogno di grandi eventi ma soprattutto avrebbe bisogno di una programmazione pluriennale di appuntamenti in grado di incrementare i flussi turistici verso il nostro territorio e di una promozione turistica efficace", ha concluso Borio.