Federer crolla con Auger Aliassime, è fuori ad Halle

·1 minuto per la lettura

Roger Federer perde contro Felix Auger Aliassime al secondo turno del torneo Atp di Halle. Lo svizzero, numero 8 del ranking, ha subìto la rimonta del canadese dopo aver vinto il primo set: 4-6, 6-3, 6-2 il risultato a favore di Auger Aliassime dopo un'ora e 47 minuti di gioco. Federer non aveva mai perso al secondo turno nel torneo tedesco sull'erba, dove si è imposto per ben 10 volte in carriera.

Il campione di Basilea, ancora lontano dalla condizione migliore dopo il lungo stop, non usciva prima della semifinale dal lontano 2001 (k.o. contro Pat Rafter ai quarti). "E' un grande onore affrontare Federer prima che si ritiri, batterlo poi è incredibile", ha detto nell'intervista a caldo Auger Aliassime, che nei quarti affronterà il vincente del match tra il tedesco Jan-Lennard Struff e il qualificato statunitense Marcos Giron.

"Federer è sempre stato il mio idolo, non credevo che un giorno sarei riuscito a giocare contro di lui. Ero convinto che avrebbe lasciato il tennis prima che io diventassi professionista", ha aggiunto il 20enne di Montreal.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli