Federica Carta ricorda Michele Merlo: "Potrei scoppiare a piangere"

·1 minuto per la lettura
Federica Carta
Federica Carta

Federica Carta si è commossa ricordando l’ex collega di Amici Michele Merlo, scomparso nella notte tra il 6 e il 7 giugno 2021 per una leucemia fulminante.

Federica Carta: la morte di Michele Merlo

In tanti sui social hanno riversato i loro pensieri, i loro ricordi e i loro messaggi d’affetto verso Michele Merlo, il ragazzo scomparso a 28 anni a causa di un’emorragia celebrale causata da una leucemia fulminante. L’ex collega di Amici Federica Carta ha preferito spendere solo poche parole sull’amico scomparso affermando che non sarebbe riuscita altrimenti a trattenere le sue lacrime: “Più che altro non mi sento di dire molto, perché potrei scoppiare a piangere. Spero soltanto che abbia trovato la sua pace”, ha dichiarato. La morte di Michele Merlo è sopraggiunta improvvisa e inaspettata, e in tanti hanno sperato fino all’ultimo che un miracolo potesse salvare il giovane cantante.

Michele Merlo: l’inchiesta della procura

Mentre l’Ausl di Bologna ha aperto un inchiesta interna, la procura di Bologna – su richiesta dei familiari del cantante – ha fatto sapere di aver aperto un’inchiesta a carico d’ingnoti per omicidio colposo. Nonostante siano noti i tragici epiloghi dovuti alla leucemia fulminante, la famiglia del cantante ha deciso d’indagare fino in fondo per capire se ci siano stati errori o omissioni da parte dell’ospedale in cui Merlo si era recato alcuni giorni prima di morire, accusando forti sintomi legati al malore (come stanchezza diffusa, sanguinamento nasale e mal di testa).

Michele Merlo: la morte

Il cantante è scomparso nella notte tra il 6 e il 7 giugno, quando ormai i medici avevano già avvisato i familiari sull’impossibilità di un suo risveglio. Sui social in tanti hanno omaggiato il cantante: tra questi anche Morgan, Emma Marrone, Ermal Meta, Riki, Aka7even, Chiara Ferragni e Fedez e la fidanzata di Merlo, Luna Shirin Rasia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli