Federica Pellegrini, la madre: "Ecco quando mi sono commossa alle nozze"

Federica Pellegrini
Federica Pellegrini

Cinzia Lionello, madre di Federica Pellegrini, ha confessato quale è stato il momento che l’ha commossa di più durante le nozze tra la campionessa e l’allenatore Matteo Giunta.

Federica Pellegrini: la confessione della mamma

Cinzia Lionello è al settimo cielo per le nozze di sua figlia, Federica Pellegrini, con l’allenatore Matteo Giunta. La donna ha rivelato che in assoluto si sarebbe commossa di più – durante la cerimonia – quando Virginia Castagnetti (figlia di Alberto Castagnetti, il primo allenatore di Federica Pellegrini, scomparso nel 2009 a causa di un infarto) ha cantato durante la cerimonia e all’arrivo della sposa.

“Uno di sicuro. Dentro la chiesa, quando Virginia Castagnetti, cantante lirica e figlia di Alberto, l’allenatore indimenticabile che per primo prese per mano Fede, con quella sua voce unica… ha intonato in apertura l’Hallelujah di Cohen e poi l’Ave Maria di Schubert…”, ha confessato, e ancora: “Io ho letteralmente pianto, poi mi sono voltata e mi sono accorta che più o meno tutti erano in lacrime. Tanti si erano proposti per cantare in chiesa ma Fede, concordando anche con Enzo Miccio, il vulcanico organizzatore del matrimonio, da subito è stata categorica: “Lì deve esserci solo Virginia…”.

Le nozze si sono tenute a Venezia alla presenza di 160 invitati e gli sposi hanno confessato che presto, non appena avranno trovato una casa più grande tutta per loro, penseranno ad allargare la famiglia.