Federica Pellegrini, nuova vita e nuovo sport: "Difficile, ma non ho fretta"

Federica Pellegrini, nuova vita e nuovo sport:
Federica Pellegrini, nuova vita e nuovo sport: "Difficile, ma non ho fretta" (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Federica Pellegrini, la super campionessa di nuoto che ha da poco detto addio alle gare, ha ufficialmente cominciato la sua nuova vita. Presto sposerà il suo ex allenatore, Matteo Giunta, ma Fede non ha assolutamente intenzione di "sedersi" e di riposare. Abituata ad avere un fisico perfetto, tonico, con addominali scolpiti, e a mettersi sempre alla prova, la 33enne veronese sembra proprio avere intenzione di lanciarsi in una nuova avventura sportiva.

LEGGI ANCHE: Federica Pellegrini e Matteo Giunta: tutti i dettagli sulle nozze

Di cosa si tratta? Nulla a che vedere con acqua e vasche. Federica Pellegrini si è letteralmente innamorata della danza. Con un post su Instagram, la Divina ha infatti mostrato uno scatto mentre si cimenta in questa disciplina: "Piano piano… un centimetro alla volta… devo dire che testarsi in uno sport così differente è difficile, molto difficile ma allo stesso tempo appassionante…. Non sono un fruscello, sono molto alta, ho delle leve lunghissime e poca forza nelle mani e soprattutto non ho mai esercitato l’elasticità in questo modo…farlo adesso sicuramente è complicato ma per una volta non ho fretta", ha scritto Fede.

L'ex nuotatrice ha appena trascorso un weekend di puro divertimento con le amiche. Federica ha infatti partecipato all'addio al nubilato al mare dell'ex collega genovese Martina Carraro.

LEGGI ANCHE: Federica Pellegrini rompe il silenzio sulle foto con il pancino sospetto

Per il gruppetto, un fine settimana alle Cinque Terre, tra le mura di Castello Canevaro nel Golfo del Tigullio, con pioggia di video e di selfie nei migliori ristoranti della zona.

GUARDA ANCHE - Chi è Federica Pellegrini?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli