Federica Princi viveva a Monasterace vicino Reggio Calabria ed aveva avuto un sinistro a Riace

Federica Princi
Federica Princi

Tragedia in Calabria, dove una 24enne muore dopo un anno di coma: era stata vittima di un incidente stradale. Federica Princi viveva a Monasterace vicino Reggio Calabria ed aveva avuto il sinistro a Riace Marina. L’incidente era avvenuto sulla statale 106 e la giovane donna è spirata all’ospedale di Crotone, dov’era ricoverata in stato di coma.

Federica muore dopo un anno di coma

Federica era originaria di Soverato ed aveva studiato per diventare estetista all’Accademia Delle Arti e Professioni di Cosenza. L’organizzazione di volontariato “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” ha preso in carico il doloroso compito di annunciare la morte della 24enne con un post Facebook. Il destino di Federica era arrivato, malvagio, nella notte tra il 12 e il 13 novembre 2021.

L’urto dell’auto su cui viaggiava e il buio

La ragazza era sulla Fiat 500 di un amico quando l’auto colpì una vettura in sosta e finì contro un guardrail. Federica venne elisoccorsa e condotta al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, fu operata per un grave trauma cranico con ematoma cerebrale che aveva riportato ma era rimasta in coma. Sui social lo strazio per la morte di Federica traspare da ogni parola: “Non avrei mai voluto che arrivasse questo giorno. Avrei voluto svegliarmi una mattina e ricevere un tuo messaggio“.