Federica Sciarelli sul caso di Denise Pipitone: “Nella mia prima puntata una telefonata particolare”

·1 minuto per la lettura
federica sciarelli con piera maggio
federica sciarelli con piera maggio

Nella puntata di mercoledì 14 aprile 2021 Piera Maggio è stata nuovamente ospite di Federica Sciarelli a “Chi l’ha visto?” su Rai Tre. La donna ha rivelato che gli autori dello show russo l’avrebbero voluta in studio “per fare il loro teatrino” come possibile mamma di Olesya Rostova, la giovane che aveva dichiarato di poter essere Denise Pipitone.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Rimarcando la propria vicinanza a Piera Maggio, Federica Sciarelli ha anche ricordato l’unica chiamata ricevuta su Denise nella sua prima diretta al timone del programma, il 13 settembre 2004, a soli dieci giorni dalla scomparsa della piccola. “Ci dissero di andare a cercare nei pescherecci. Non arrivarono altre telefonate e quella la ricordo perché era la mia prima puntata”: così ha di fatto rievocato la giornalista, visibilmente provata dal tristissimo caso di cronaca che risale ormai a 17 anni fa.