Federico Lauri, la macchina graffiata: "Poveri illusi, io la macchina la sistemerò ugualmente"

·1 minuto per la lettura
Federico Fashion Style atto vandalico
Federico Fashion Style atto vandalico

Federico Fashion Style, in tour in Sardegna, ha denunciato attraverso i social un altro atto vandalico accaduto nei suoi confronti.

Federico Lauri: l’atto vandalico

Federico Lauri, in arte Federico Fashion Style, ha denunciato via social l’ennesimo atto vandalico commesso nei confronti della sua auto. Nei giorni scorsi l’hair stylist si è recato in Sardegna – tra numerose polemiche – per via di un tour legato al lavoro. La questione ha scatenato numerose critiche via social per via delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria in corso. Lauri si è difeso via social e ha replicato contro l’atto vandalico subito: “Mi hanno distrutto la macchina, me l’hanno graffiata. Io comunque continuo il mio tour, non mi abbatto e voi rimarrete dei poveri illusi perché tanto io la macchina la sistemerò ugualmente. Queste sono le persone che vengono incitate all’odio. Qual è il problema? Cosa ho fatto di male? Sto andando a lavorare, sono un imprenditore. Fare una cosa del genere…”, si è sfogato via social.

Non è la prima volta che Federico Fashion Style subisce atti vandalici alla sua auto. Meno di un anno fa una vicenda simile gli era accaduta all’inaugurazione di un suo negozio a Roma. Anche in quel caso l’hair stylist dei vip si era sfogato via social per quanto accaduto. “Se sono potuto venire in Sardegna è perché ho rispettato tutte le regole. Ho fatto il tampone, mi sono registrato a ‘Sardegna sicura’, quindi a chi ho tolto il lavoro?”, ha concluso l’hair stylist nel suo sfogo via social.