Federpesca: continua la collaborazione con la Somalia

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 3 ott. (askanews) - Pimo appuntamento, questa mattina nella sede romana di Federpesca, con la delegazione del ministero della Pesca somalo per redigere il masterplan della pesca, redatto da Federpesca in collaborazione con la Fao. E' quanto ha reso noto Federpesca, precisando in un comunicato che i delegati del governo e del ministero della Pesca somala avranno "una settimana ricca di appuntamenti in tutta Italia".

Si tratterà di "un viaggio attraverso istituzioni pubbliche e private per approfondire la conoscenza del sistema pesca italiano e sviluppare nuove collaborazioni", ha sottolineato la Federazione nazionale delle imprese di pesca, ricordando che la Somalia "ha nei suoi confini zone di pesca tra le più ricche al mondo".

Il Paese del Corno d'Africa "ha iniziato un percorso di crescita e modernizzazione con il nostro Paese in questo settore che molto ha da offrire per la loro economia. Per questo Federpesca, la Fao e la Humanae Opes Foundation hanno organizzato questo seminario di confronto che è iniziato il 3 ottobre e che vedrà impegnata la delegazione per cinque giorni".

"All'incontro iniziale, condotto dal direttore di Federpesca Francesca Biondo, ha preso parte anche il Vice Ambasciatore italiano a Mogadiscio, Massimiliano Bertollo", conclude la nota.