Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti, il trio dell'estate annuncia il singolo Mille

·2 minuto per la lettura
Fedez
Fedez

Fedez ha annunciato via social l’uscita di Mille, il nuovo singolo che ha realizzato in collaborazione con Achille Lauro e Orietta Berti.

Fedez, Orietta Berti e Achille Lauro: il nuovo singolo

Fedez, Orietta Berti e Achille Lauro hanno annunciato via social l’uscita del loro nuovo singolo, Mille. Il brano è in uscita l’11 giugno, e sui social i fan non vedono l’ora di conoscere quello che, con tutte le probabilità, sarà il nuovo tormentone dell’estate 2021. I tre artisti hanno preso parte anche al Festival di Sanremo 2021, ed è lì che probabilmente è stato piantato il seme per una loro futura collaborazione che, con enorme gioia da parte dei fan, si è finalmente concretizzata. In tanti non vedono l’ora di conoscere il nuovo brano del trio e di sapere se sarà accompagnato da uno speciale videoclip. Nella foto di lancio del singolo si vedono Orietta Berti, Fedez e Lauro seduti a bordo di un’auto d’epoca.

Fedez: i commenti dei fan

L’annuncio d’uscita del nuovo singolo di Fedez in collaborazione con Orietta Berti e Achille Lauro ha suscitato l’entusiasmo da parte dei fan, e anche la moglie del rapper Chiara Ferragni, ha commentato con gioia la notizia. “Vi amo!”, ha scritto entusiasta Chiara Ferragni, mentre i The Jackal hanno aggiunto ironici: “State attenti ragazzi abbiamo sentito in giro che Orietta è una tipa pericolosa…”

Fedez: la querela della Rai

Mentre la sua carriera e la vita privata sembrano procedere a gonfie vele, Fedez si è scagliato contro la Vigilanza Rai, che non ha accettato di ascoltare la sua versione in merito a quanto accaduto al Concertone del 1° maggio, dove il rapper ha affermato che la Rai avrebbe tentato di censurare il suo discorso a sostegno del DDL Zan. La Rai ha sporto denuncia contro Fedez per diffamazione, e sui social il rapper ha continuato a sostenere la propria versione dei fatti (suffragata per altro dalla telefonata intercorsa con la vicepresidente di Rai3 e gli organizzatori dell’evento).

La vicenda con tutte le probabilità giungerà in tribunale, e a tal proposito Fedez ha detto: “Siccome il direttore di Rai3, il signor Di Mare, in Commissione Vigilianza Rai ha detto che io avrei fatto tutto questo e avrei organizzato tutto questo con i giornalisti per tramare alle sue spalle, ma io non sapevo nemmeno chi fosse fino al 3 di maggio, e siccome ho letto delle robe abominevoli. Allora, lo dico come lo direbbe un leghista in Commissione Vigilanza Rai: atto doveroso, denuncerò per diffamazione il direttore di Rai3“.