Fedez aggiorna i fan sulle sue condizioni: "Cosa s'aspettavano i medici"

Fedez
Fedez

Fedez ha aggiornato i fan sulle sue condizioni a due mesi dall’intervento subito per un tumore neuroendocrino del pancreas.

Fedez: le sue condizioni

A due mesi dall’intervento subito a seguito della scoperta di avere un tumore neuroendocrino del pancreas, Fedez ha aggiornato i fan sulle sue condizioni. Il rapper ha fatto sapere ai fan che i medici lo avrebbero messo in allerta sul tempo di ripresa, che avrebbe potuto essere lungo. Dopo appena due mesi però, sembra che il rapper si senta già meglio:

“I medici mi avevano detto che avrei potuto aspettare anche 6 mesi prima di ricominciare a cantare e a fare attività fisica dopo l’intervento” ha scritto Fedez nelle sue stories, e ancora: “Ma la forza di volontà e l’amore di chi vi sta vicino a volte è più forte di tutto, Ed eccomi qua a nemmeno due mesi dall’operazione. Banale da dire ma è la cura più forte che ci sia”.

La famiglia

Dopo l’intervento Fedez si è stretto alla sua famiglia e ai suoi figli. La moglie Chiara Ferragni non ha mai smesso di sostenerlo e di stargli accanto e i momenti di terrore vissuti dalla coppia due mesi fa sembrano essere ormai superati.

Il rapper aveva annunciato di doversi operare per un tumore attraverso i social e in tanti tra fan, amici e colleghi, gli avevano espresso il loro sostegno e il loro incoraggiamento. Da alcune settimane il rapper è tornato a farsi vedere con i due “ex amici” J-Ax e Rovazzi, e in tanti si chiedono se la sua malattia possa averli fatti riavvicinare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli