Fedez, botta e risposta con Emma Marrone: fan scatenati

·1 minuto per la lettura
Fedez, botta e risposta con Emma Marrone: fan scatenati (Photo by Sergione Infuso/Corbis via Getty Images)
Fedez, botta e risposta con Emma Marrone: fan scatenati (Photo by Sergione Infuso/Corbis via Getty Images)

Acceso botta e risposta tra Fedez ed Emma Marrone. Il rapper ha parlato di un concerto della cantante ma alcuni fan non hanno gradito la battuta e hanno chiamato in causa la diretta interessata. La risposta di lei, però, ha smorzato i toni.

Tutto è iniziato durante il podcast di Fede, "Muschio Selvaggio". “Non pensavo esistessero i concerti da seduto”, ha dichiarato Fedez parlando di un vecchio concerto. “Sono andato ad un concerto di Emma Marrone, un sacco di anni fa. Vado ed ero convinto di vedere un concerto di quelli che ero abituato a vedere”, ha aggiunto. “Boh… Ed erano tutti seduti, non capisco perché. Forse era un pubblico comodo, erano più robe pop, però balli comunque, non lo so”.

GUARDA ANCHE - Fedez al cinema con Chiara e Leone: il debutto da doppiatore del rapper non è dei migliori

“Sicuro di essere stato ad un concerto di Emma Marrone?”, ha risposto una fan di Emma, scatenando il dibattito sui social.

"Ma scusate non ho insultato nessuno, sono stato ad un concerto della mia amica Emma con i posti a sedere al foro Italico parecchi anni fa. Che cosa ho detto di male? Emma aiutami tu”, ha scritto Fedez sui social.

Chiamata in causa, Emma Marrone ha replicao: “Fede stai sereno! Anche perché il valore di un’artista non si misura dalla gente seduta o in piedi ai concerti. Dai raga... state calmi. Non ha detto niente di male Un bacio a Fedez!”.

Pronta la controreplica del rapper ad Emma Marrone: “Grazie! Il concerto era bello anche da seduto!”.

GUARDA ANCHE - Chi è Emma Marrone?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli