Fedez con l'ex fidanzata, il marito di Chiara Ferragni a lavoro con l'ex Silvia

Fedez è tornato a farsi vedere su Instagram insieme alla sua ex fidanzata Silvia Brigatti, con la quale ha avviato un nuovo progetto artistico. Il marito di Chiara Ferragni, infatti, ha appena messo in piedi un’iniziativa veramente ambiziosa, la Hive Tattoo Art Gallery. Ma di cosa si tratta e come mai lo abbiamo visto al lavoro insieme alla sua ex?

LEGGI ANCHE: -- Chiara Ferragni furiosa per la questione dell'ex: cosa dichiara su Instagram dopo aver visto le stories

Fedez insieme a Silvia Brigatti, la sua ex fidanzata

Andiamo con ordine. Il rapper ha pubblicato una serie di Instagram Stories nelle quali mostra un gruppo di persone, rivelando cosa hanno appena costruito.

Sono felice di annunciarvi un progetto al quale stiamo lavorando da mesi con Andrea, Luigi e Silvia – svela Fedez - per chi non la conoscesse, Silvia è la mia ex fidanzata di dieci anni fa. Ci siamo lasciati e non ci siamo mai uccisi. Io e Silvia, quando avevamo circa 21 anni, da soli ci siamo aperti il nostro primo studio di tatuaggi”.

[caption id="attachment_420219" align="alignnone" width="325"] fonte: Instagram[/caption]

Hive Tattoo Art Gallery fedez ex fidanzata

Hive Tattoo Art Gallery: il nuovo progetto di Fedez a Milano

Poi racconta in cosa consiste il nuovo progetto, ossia la Hive Tattoo Art Gallery. Si tratta di una galleria d'arte con studio di tatuaggi, appena fondata nel quartiere Gorla di Milano, in via Pirano numero 9, e volta a dare spazio agli artisti emergenti.

All'interno ci sono opere di giovani artisti, per creare un luogo che dia loro spazio e voce. E tutto questo vale anche per i tatuatori, dato che oltre all’ex fidanzata di Fedez Silvia e ad altri due artisti ci sarà anche spazio per alcuni ospiti.

Questo per me è un grande sogno che si realizza – ha concluso Fedez parlando del progetto – Vorrei che questo posto possa essere un luogo a disposizione per giovani artisti sotto tutti i campi. Questo spazio è aperto. Siete tutti i benvenuti”.

Foto: Kikapress