Fedez: "Il tumore mi ha reso una persona peggiore"

(Adnkronos) - "Il tumore mi ha reso una persona peggiore". E' quanto afferma senza giri di parole il rapper Fedez, nel podcast su YouTube 'Muschio Selvaggio', parlando del cancro neuroendocrino del pancreas che lo ha colpito e per cui è stato operato. "Dicono che il cancro fa scoprire il senso della vita, ma col c....", esclama.

"Quando mi sono ammalato di cancro - spiega l'artista - la narrazione che nella mia testa doveva esserci era: ho avuto il cancro e di conseguenza questa esperienza mi migliorerà come essere umano. Ma chi c.... lo ha detto?".

E prosegue Fedez: "Ti dicono che quando ti ammali scopri il vero senso della vita, ma col c...., la mia vita è peggiorata, sono diventato depresso e sono diventato un essere umano peggiore io, dopo il cancro. Ed è questa la figata del mio cancro. Perché dovrei essere una persona migliore?", conclude.