Fedez incontra fan che soffre della stessa malattia: il sogno si realizza

fedez fan stessa malattia
fedez fan stessa malattia

Qualche giorno fa, Fedez ha incontrato una piccola fan che soffre della sua stessa malattia. La ragazzina si chiama Azzurra e ha soltanto 13 anni: è stato possibile realizzare il tutto grazie a Rudy Zanatta, presidente dell’associazione Sogni.

Fedez incontra fan che soffre della stessa malattia

Nel giorno delle prove generali di LOVEMI, Fedez ha fatto una bellissima sorpresa ad una piccola fan che soffre della sua stessa malattia. La ragazzina si chiama Azzurra e ha soltanto 13 anni. Il papà, l’avvocato Luca Marotta, ha contattato Rudy Zanatta, presidente dell’Associazione Sogni, chiedendogli aiuto. Ed è così che la famiglia della giovane paziente che sta lottando contro un tumore al pancreas si è ritrovata in Piazza Duomo a Milano. Azzurra pensava di doversi recare in Lombardia per l’ennesima visita di controllo e non era molto entusiasta della cosa.

La piccola Azzurra incontra Fedez

Arrivata in Piazza Duomo, Azzurra ha capito che non c’era nessuna visita medica. E’ in questo momento che sul suo bellissimo viso è apparso un sorriso che non si vedeva da tempo. Fedez, Chiara Ferragni e i piccoli Leone e Vittoria hanno accolto la ragazzina e tutta la sua famiglia con grande affetto. Rudy Zanatta, intervistato da Il Giornale, ha raccontato:

“A volte una bugia è necessaria per far sì che una sorpresa riesca davvero bene. È proprio quello che è successo per il sogno di Azzurra, una ragazzina dalla potenza incredibile, bella e positiva. Il papà Luca è riuscito a trascinare tutta la famiglia a Milano con la scusa di incontrare alcuni medici e chiedere un ulteriore parere. Al loro arrivo, tutti erano un po’ frastornati: non capivano come mai l’incontro sarebbe dovuto avvenire proprio in piazza Duomo. Ma ecco che al loro arrivo abbiamo svelato subito il segreto. La famiglia di Fedez è stata eccezionale, a cominciare dalla mamma, per continuare con Chiara Ferragni, che ho trovato molto acqua e sapone e molto mamma”.

Azzurra incontra Fedez: una bugia a fin di bene

L’Associazione Sogni è nata per realizzare proprio i sogni dei bambini malati. Ovviamente, i ganci delle sorprese sono tenuti a raccontare qualche piccola bugia, ma tutto è a fin di bene. Zanatta ha raccontato:

“La felicità di Azzurra era davvero alle stelle, quell’incredulità mista a sorpresa che noi speriamo di vedere negli occhi dei ragazzi che incontriamo. Un sentito ringraziamento ovviamente a chi ha reso possibile questo incontro, a Fedez e Chiara Ferragni per la loro disponibilità nell’incontrarci e ospitalità. Continuiamo a sognare insieme, con gli occhi pieni di gioia e il cuore pieno di speranza”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli