Fedez torna ad attaccare l'ex ministro dell'Interno: le accuse

FedezSalvini

Ancora una volta Fedez è tornato a scagliarsi contro l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini, e in una diretta social ha fortemente condannato l’uso che farebbe di TikTok.

Fedez contro Salvini

In tanti si sono espressi per l’uso dei social fatto dall’ex ministro dell’Interno (non ultimi alcuni personaggi vip). Fedez ha più volte detto la sua in merito alla politica, e a sua volta è stato bersagliato proprio dal leader della Lega Matteo Salvini. Questa volta in una diretta social il marito di Chiara Ferragni ha condannato l’uso che Salvini farebbe di TikTok, utilizzandolo per una “propaganda subdola”: “Il fatto che lui si iscriva in una piattaforma dove per lo più ci sono minorenni è ovvio che ha lo scopo di fare proselitismo verso la generazione più giovane. Lui non ha un profilo TikTok per creare dei contenuti dove tu puoi dibattere nel merito di ciò che dice. Fa dei contenuti che sa che in qualche modo verranno presi per il culo, diventeranno virali e di conseguenza, in qualche modo, lo umanizzano“, ha dichiarato il cantante.

Di recente l’ex ministro dell’Interno aveva scagliato una frecciatina contro di lui affermando che mentre lui stesse combattendo la mafia, Fedez (e Fabio Volo) fossero a Ibiza a fare baldoria. Anche il quel caso il rapper ha replicato via social lasciando intendere che tra lui e Salvini di certo non correrebbe buon sangue: “Io ero a Ibiza questa estate e faccio il rapper, tu eri al Papete ed eri il Ministro dell’interno. That’s it”, aveva scritto via social.