Fedriga (FVG): necessario tutelare ambiente, non abbandonarlo

·1 minuto per la lettura
featured 1537267
featured 1537267

Milano, 10 nov. (askanews) – “E’ fondamentale tutelare l’ambiente con interventi necessari e non abbandonarlo. Negli ultimi anni una ideologia ambientalista era per l abbandono. L abbandono vuol dire danneggiare l ambiente e non salvaguardarlo. Credo che serva un giusto equilibrio, ovviamente evitando interventi invasivi. Ma gli interventi per tutelare il territorio, dai fiumi ai boschi e alle strade forestali, servono”. Così il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, intervenendo alla tavola rotonda organizzata dal Consorzio del prosciutto di San Daniele per il 60mo dalla sua costituzione, nel castello di Susans, alla quale hanno partecipato il presidente e il direttore del Consorzio Giuseppe Villani e Mario Emilio Cichetti e, da remoto, il ministro delle Politiche agricole Stefani Patuanelli e Paolo De Castro vicepresidente della commissione agricoltura al Parlamento europeo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli