Fedriga a governo e Parlamento: istituzionalizzare Conferenza Regioni

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Trieste, 9 mag. (askanews) - "Istituzionalizzare" la Conferenza delle Regioni. Lo ha chiesto il presidente della Conferenza, Massimiliano Fedriga, intervenendo in videoconferenza alla riunione della Commissione sviluppo economico della Conferenza delle Regioni e delle province autonome in corso a Senigallia. "Negli ultimi anni le decisioni sono state prese per più del 98% all'unanimità dal sistema delle Regioni. Vuol dire - ha detto Fedriga - che il governo dei territori, anche con colori politici diversi, è stato in grado di trovare sintesi importanti e presentarsi in modo unitario al Governo e alle volte nel rapporto diretto con l'Europa. E questo ha fatto fare un passo enorme in avanti al Paese proprio nell'importanza che le Istituzioni locali ricoprono".

"Mi auguro che questo processo possa continuare, ma è fondamentale, perché questo possa avvenire - ha aggiunto Fedriga -: che il Parlamento ed il governo stesso prendano atto che ormai è diventato fondamentale istituzionalizzare la Conferenza delle Regioni e quindi renderla operativa non soltanto legandola alla buona volontà dei singoli presidenti ma ad un processo legislativo che la possa istituzionalizzare e quindi rendere stabile la possibilità di operare in questo modo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli