Feeling tra Macron e la presidentessa croata: baci e abbracci sugli spalti dello stadio

Huffington Post

Le immagini della finale dei Mondiali 2018 Francia-Croazia hanno fatto il giro del mondo. In particolare, ad attirare l'attenzione di tifosi e media è stata la tribuna d'onore, dove spiccavano il presidente Emmanuel Macron, accompagnato dalla moglie Brigitte, e la presidentessa croata Kolinda Grabar-Kitarovic.

A non passare inosservata la calorosa attenzione che, nonostante la presenza della consorte, Macron ha riservato alla sua omologa croata: i baci e gli abbracci che i due si sono scambiati hanno alimentato i commenti del pubblico e del web.

Dal canto suo, Kolinda Grabar-Kitarovic ha animato i social network con una dichiarazione d'amore alla propria nazionale: "Bravi, biancorossi, avete combattuto da leoni e scritto una pagina indimenticabile della storia croata".

Vestita con la maglia a scacchi della nazionale e commossa al punto da avere le lacrime agli occhi, nel corso della premiazione post-partita sul terreno dello stadio Luzhniki, la presidentessa ha abbracciato uno ad uno i calciatori croati, dopo essersi stretta a Macron.

Ecco alcuni dei commenti più curiosi apparsi sui social a riguardo del particolare feeling instauratosi tra il presidente francese e la presidentessa croata.




Continua a leggere su HuffPost