Feltrin (Federlegnoarredo): "Bene ristori ad allestitori per perdite 2020"

·1 minuto per la lettura
featured 1540391
featured 1540391

Milano, 17 nov. (Adnkronos/Labitalia) – “Sono 90 i milioni di euro destinati ad allestitori e logistica nell’ambito del decreto Ristori IV a copertura delle perdite 2020. Come FederlegnoArredo non possiamo che essere soddisfatti del risultato ottenuto per i nostri associati, frutto di un lungo lavoro portato avanti con le istituzioni insieme ad Asal Assoallestimenti e al suo past president Sandro Stipa". Lo dichiara Claudio Feltrin, presidente di FederlegnoArredo, di cui Asal fa parte.

"Sul tavolo, adesso, -prosegue Feltrin- ci sono ben 150 milioni di euro previsti dal decreto Sostegni per il sistema fieristico di cui gli allestitori sono motore trainante. Asal e la neo presidente Katia Celli sono già al lavoro con l’obiettivo di portare a casa anche per il primo semestre 2021 l’ottimo risultato ottenuto per il 2020”.

“Sappiamo bene quanto siano stati difficili per i nostri allestitori questi ultimi 18 mesi, fermi e con i fatturati praticamente azzerati. Adesso con la ripartenza delle fiere la situazione sembra pian piano tornare alla normalità, ma non si cancellano con un colpo di spugna le grandi difficoltà che il settore ha vissuto durante l’emergenza Covid. Il compito di FederlegnoArredo – conclude Feltrin – è anche quello di supportare le aziende nei momenti di difficoltà, ed esserci riusciti è motivo di grande soddisfazione”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli