Feltrinelli Education e MIP Politecnico di Milano, nuovo corso in Management della Cultura

·3 minuto per la lettura
NFT CryptoArt display in art gallery with people using smart phones and digital tablets. Entrirely 3D generated image. Image on the walls is my own and it's a 3D generated images as well. (Photo: gremlin via Getty Images)
NFT CryptoArt display in art gallery with people using smart phones and digital tablets. Entrirely 3D generated image. Image on the walls is my own and it's a 3D generated images as well. (Photo: gremlin via Getty Images)

Secondo i dati dell’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali della School of Management del Politecnico di Milano, l’80% dei musei ha offerto almeno un contenuto digitale durante i mesi di chiusura, il 95% delle istituzioni culturali ha un sito web, quasi la metà offre laboratori e attività didattiche online (48%), così come tour e visite guidate (45%). Nonostante ciò, in 3 musei su 4 (il 76%) manca ancora un piano strategico di innovazione.

È in questo scenario e per rispondere alla necessità di contaminazione e integrazione di competenze culturali con i saperi economici e digitali, che Feltrinelli Education annuncia una partnership esclusiva con il MIP Politecnico di Milano per la costruzione di una serie di Percorsi Executive altamente professionalizzanti dedicati alla formazione dei professionisti del settore culturale. Il primo in partenza sarà il Percorso Executive in Management della Cultura che inizierà a Marzo 2022.

“Siamo in un momento in cui profondi cambiamenti stanno investendo il settore della Cultura, a partire dall’accelerazione rispetto alla digitalizzazione data dalla pandemia, ma anche alla luce del Recovery Plan, che aprirà nuove opportunità per i giovani, e in linea con l’importante dichiarazione di Roma dei ministri del G20 della Cultura”, commenta Massimiliano Tarantino, Direttore di Feltrinelli Education. Il Pnrr infatti, secondo le stime, creerà entro il 2023, 90mila posti di lavoro destinati proprio alle nuove generazioni.

Massimiliano Tarantino, Direttore di Feltrinelli Education (Photo: Feltrinelli Education)
Massimiliano Tarantino, Direttore di Feltrinelli Education (Photo: Feltrinelli Education)

L’obiettivo della collaborazione tra il gruppo editoriale e il MIP è rinnovare il mercato della cultura, partendo dalla formazione e dalle competenze necessarie per interpretare i mutamenti in atto e i nuovi modelli di esperienza estesa abilitati dal digitale. “Siamo felici di annunciare questa importante partnership a circa un anno dal lancio di Feltrinelli Education. Da novembre 2020 a oggi sono stati proposti 45 corsi, tra live streaming e on demand, che hanno coinvolto oltre 4400 studenti e 100 docenti tra i nomi più rilevanti del mondo dell’arte, letteratura, creatività, giornalismo, economia”, continua Tarantino.

“Già da diversi anni vediamo nel settore della cultura un ambito importante per la diffusione e il trasferimento di competenze manageriali evolute”, ha aggiunto Federico Frattini, Dean del MIP Politecnico di Milano. “In Italia un museo su due è dotato di professionisti con competenze dedicate al digitale - spiega - di questi, solo il 6% ha un team dedicato con un digital manager alla guida. Da qui l’importanza di impegnarci per garantire ai professionisti del settore un percorso formativo che integra le competenze manageriali alla conoscenza del bene culturale: è una sfida ambiziosa quella che ci siamo dati insieme a Feltrinelli Education, ma che riteniamo, oggi più che mai, possa essere un valore aggiunto per il mondo dei beni culturali, che sono fondamentali per la competitività e il rilancio del Paese”.

Il corso propone un programma articolato per fornire una visione d’insieme sul lavoro culturale: la conoscenza del mercato culturale, la capacità di selezionare e gestire progetti e contenuti di interesse per il pubblico, lo sviluppo ed il controllo di piani economici, anche ricorrendo al fundraising, l’abilità nell’individuare i format e nel valorizzare e comunicare i progetti. Gli studenti infine potranno presentare i propri project work, monitorati e discussi con i docenti del master, a una platea di professionisti e stakeholder del settore.

Oltre ai nuovi Percorsi Executive in partnership con il MIP Politecnico di Milano Feltrinelli Education propone altri 30 corsi di diversa tipologia e argomenti verticali, tra cui ad esempio il “Corso breve di Giornalismo culturale” tenuto da Marino Sinibaldi oppure il “Corso in organizzazione di eventi culturali: progettazione e gestione” tenuto da Nicola Lagioia, con un catalogo in continuo aggiornamento e pensati per tutti coloro che vogliono coltivare le proprie competenze e arricchire la propria formazione personale e professionale.

Federico Frattini, Dean del MIP Politecnico di Milano. (Photo: MIP)
Federico Frattini, Dean del MIP Politecnico di Milano. (Photo: MIP)

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli