Femminicidio a Codroipo, uomo uccide la moglie a coltellate e scappa: arrestato

Sestri Levante tentato omicidio
Sestri Levante tentato omicidio

Ennesimo femminicidio in Italia, in particolare a Codroipo (Udine), dove una donna di 40 anni è stata uccisa a coltellate dal marito che è fuggito dopo aver compiuto il delitto. Al momento dell’uccisione erano presenti in casa anche i figli della coppia che stavano dormendo e sono stati ora affidati ai congiunti.

Femminicidio a Codroipo

I fatti hanno avuto luogo nella notte tra martedì 14 e mercoledì 15 giugno 2022. Secondo quanto ricostruito, l’uomo (45 anni) ha accoltellato più volte la moglie fino ad ucciderla per poi abbandonare l’abitazione in cui la coppia viveva con i propri figli. I Carabinieri, giunti sul posto dopo una richiesta di aiuto, hanno rinvenuto il corpo della donna senza vita e si sono presi carico dei figli che, al momento del delitto, stavano dormendo nelle loro stanze e non avrebbero assistito alla scena.

Si sono poi messi sulle tracce del marito concentrandosi in particolare nella zona di Villa Manin. Proprio qui, qualche ora dopo, lo hanno individuato mentre vagava a piedi con i vestiti ancora sporchi di sangue e lo hanno arrestato. Attualmente si trova in caserma dove non avrebbe ancora fornito dettagli su quanto accaduto. Stando a quanto si apprende, tra marito e moglie era in corso una separazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli