Femminicidio, direttore Anticrimine polizia: "Sicilia una delle regioni dove fenomeno incide di più"

·1 minuto per la lettura

"La Sicilia è purtroppo una delle regioni in cui il fenomeno è più incidente. Il problema dei femminicidi ci attanaglia ed è un fenomeno che dobbiamo contrastare e contenere. Noi della direzione centrale anticrimine della polizia abbiamo ritenuto di richiamare l’attenzione grazie a questo evento". Lo ha detto Francesco Messina, direttore centrale anticrimine della polizia di Stato, oggi a Catania in occasione della presentazione della campagna contro i femminicidi, denominata ‘Questo non è amore’.

"Parleremo delle iniziative intraprese -ha aggiunto- per contenere il fenomeno. Dobbiamo incidere sul piano della prevenzione, anticipare il nostro intervento poiché è sul piano della prevenzione che si può vincere la battaglia sul femminicidio".

"L’ammonimento del questore - ha osservato Messina- in cui il comportamento è solo sintomatico e non rilevante penalmente, può cambiare le cose". "La possibilità di sottoporre il maltrattante a un trattamento di recupero successivo all’ammonimento - ha concluso- incide pesantemente sulla recidiva in senso positivo".

(di Francesco Bianco)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli