Femminicidio, M5s: maggiore determinazione in prevenzione

Tor

Roma, 12 ott. (askanews) - "È terribile la dinamica dell'omicidio/suicidio avvenuto questa notte a Orta Nova, in provincia di Foggia. Rabbia cieca e violenza di un padre di famiglia si sono abbattute sulla moglie e sulle due figlie uccise in piena notte, pochi minuti dopo l'uomo ha concluso il suo folle gesto togliendosi la vita. Queste tragedie ci colpiscono con cadenza settimanale, tutta l'Italia deve reagire rigettando ogni forma di violenza e bisogna fare il massimo sforzo, a partire dalla scuola, per contrastare e prevenire questi orribili comportamenti prevaricatori". Lo dichiara in una nota la delegazione 5 Stelle nella commissione parlamentare d'inchiesta sul Femminicidio.

"L'uomo che ha distrutto la sua famiglia era un agente di Polizia penitenziaria: soprattutto in casi come questo è quanto mai necessario cogliere ogni minimo segnale che lasci presagire la tragedia e intervenire per tempo. Il nostro ruolo nelle istituzioni - affermano i parlamentari pentastellati- è quello di varare provvedimenti efficaci e diffondere conoscenza e consapevolezza. Abbiamo già conseguito dei risultati sul piano normativo, a partire dalla legge Codice Rosso, e stiamo lavorando sulla prevenzione. Dobbiamo andare avanti con sempre maggiore determinazione".