Ferito in un incidente, l’appello: “Serve sangue per Davide”

ferito incidente

Urgente, aiutiamo Davide” è questo l’appello lanciato in Cilento per il 24enne Davide Petraglia, rimasto gravemente ferito a seguito di un incidente stradale avvenuto lo scorso venerdì sulla cilentana. Il ragazzo, da quel giorno, si trova ricoverato al Cardarelli e sta lottando tra la vita e la morte, ma serve l’aiuto di tutti: Davide ha infatti necessità urgente di trasfusioni. “Serve sangue 0 negativo” sono gli appelli lanciati anche sui social.

Ferito in un incidente

Davide Petraglia è rimasto coinvolto in un drammatico incidente venerdì pomeriggio. A seguito dei primi soccorsi, il giovane è stato trasportato all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, dove è stato però valutato il trasferimento al Cardarelli di Napoli. I medici del capoluogo campano lo tengono costantemente monitorato, ma le sue condizioni sarebbero preoccupanti. Stando alle informazioni circolanti, a preoccupare sarebbe in particolare il fegato, e per aiutarlo sono necessarie continue trasfusioni. Dalla giornata di domenica è partita una campagna di raccolta di sangue destinato proprio al giovane. Gli appelli sono partiti dal Cardarelli e stanno spopolando sui social, condivisi da amici e conoscenti. Al momento la prognosi è riservata: cioè che è certo è che il 24enne è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico.

L’incidente

Davide Petraglia è rimasto ferito in maniera seria a seguito di uno schianto che ha coinvolto anche una Suzuki, una Seat Leon e una Renault Scenic nel tratto che collega Vallo della Lucania alla stazione ferroviaria nel pomeriggio di venerdì scorso.