"Fermatevi a riflettere", appello Crosetto su taglio parlamentari

webinfo@adnkronos.com

"L'assetto istituzionale italiano, disegnato da uomini eccezionali, verrà cambiato, sulla base della volontà di alcuni simpatici ragazzini, per consentire al Parlamento di sopravvivere qualche anno in più. Vi prego, fermatevi a riflettere. Senza casacche, senza interesse personale". E' quanto scrive Guido Crosetto via Twitter, aggiungendo poi - nella risposta ad un utente - che "il Parlamento che scrisse la Costituzione aveva un livello di cultura e visione, non discutibile. E non c’entra nulla con la guerra, la sconfitta o la vittoria". 

Un altro utente, poi, risponde a sua volta alla considerazione di Crosetto, riportando un cinguettio di Carlo Calenda: "Pd, ItaliaViva e Articolo Uno accettano di seguire il M5S anche sul taglio dei parlamentari. Una misura sbagliata contro cui si erano battuti. Ogni giorno perdono un pezzo di dignità e credibilità. Q100, Navigator, RDC, Alitalia e ora questo. È una resa generalizzata".