Fermato in auto con 100mila euro a Roma, denunciato per ricettazione

Red/Cro/Bla

Roma, 15 nov. (askanews) - E' stato fermato nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale scattato in via Salaria e quando i carabinieri della Stazione Roma viale Libia gli hanno chiesto di ispezionare il borsone che stava trasportando sul sedile del passeggero, dopo un'iniziale reticenza, lo ha aperto, facendo emergere un vero tesoro.

Centomila euro in mazzette di banconote di vario taglio di cui l'uomo, un romano di 51 anni pregiudicato, non ha saputo giustificare né il possesso, né la provenienza.

Il denaro è stato sequestrato mentre il 51enne è stato denunciato a piede libero con l'accusa di ricettazione.