Fermato pirata che ha travolto gruppo a Genova. Due ragazze gravissime

·1 minuto per la lettura

AGI - E' stato fermato e si trova in questura a Genova il proprietario dell'auto che ieri sera ha travolto un gruppo di giovani in piazza a Pedegoli nel quartiere periferico di Quezzi. Si tratta di un 23enne, rintracciato verso le quattro del mattino - diverse ore dopo l'incidente, avvenuto intorno alle 23.30 - poco distante da casa. E' stato sottoposto ai test tossicologici. 

Intanto sono in condizioni gravissime due delle ragazze travolte dall'auto: hanno rispettivamente 16 e 17 anni e una delle due è incinta. Hanno ustioni perché l'auto ha travolto anche un motorino e, nello schianto, questo ha preso fuoco. Le due ragazze, di cui una rischia anche l'amputazione della gamba, sono ricoverate in ospedale al Villa Scassi e al San Martino.

A quanto si apprende, non era la prima volta che il guidatore si lanciava a tutta velocità sulle strade della zona con la sua auto