Ferrara (M5S): "Salvini ha fatto harakiri, prova della sua malafede"

webinfo@adnkronos.com

"L'harakiri di Matteo Salvini è stato l'ennesima prova della malafede con la quale ha governato in questi mesi con il Movimento 5 Stelle e del concepire la politica a suo uso e consumo". Questa la dura critica dell'europarlamentare del Movimento Cinque Stelle, Laura Ferrara, contro il leader della Lega.  

"Rimasto vittima dello stesso colpo letale che intendeva infliggere ai suoi alleati - continua la Ferrara - Salvini continua ad accusare il Movimento 5 Stelle di essere attaccato alle poltrone, sebbene Luigi Di Maio abbia dimostrato l'esatto contrario proprio rispetto a una loro offerta per Palazzo Chigi. Il profondo rispetto per il nostro Paese ci porta ad andare avanti, per realizzare un programma che contribuisca a migliorare la qualità della vita degli italiani. Lasciamo ad altri perditempo hashtag e slogan acchiappalike". 

"Il nuovo governo - conclude - è sicuramente una buona occasione per continuare a portare avanti i nostri punti programmatici e sapere che alla guida ci sia Giuseppe Conte mi rassicura e mi inorgoglisce. Abbiamo sempre detto di essere oltre le destre e le sinistre, e lo stiamo dimostrando ancora una volta, a dispetto di chi in questi anni ha sempre cercato di attribuirci ideologie che non ci appartengono. Abbiamo dei valori, dei principi che devono sempre guidarci senza alcun tentennamento e senza cedere ad alcuna valutazione opportunistica".