Ferrari 488 Pista by Novitec, missile terra-terra da 800 CV

redazione@motor1.com (Adrian Padeanu)
Ferrari 488 Pista by Novitec

Il tuner tedesco dimostra come non sia necessario montare un enorme alettone per modificare una supercar

Dopo aver recentemente presentato un pacchetto aftermarket per la Tesla Model 3, Novitec è tornata con un progetto completamente diverso che vede protagonista la Ferrari 488 Pista: l'azienda tedesca non ha mai nascosto di avere un debole per il Cavallino Rampante, modificando molte delle sue auto sia dal punto di vista estetico che meccanico ma senza mai snaturare il design originale di Maranello.

Piccole novità in fibra di carbonio

A prima vista questa 488 Pista potrebbe sembrare non tanto diversa dal modello standard, ma facendo attenzione ai dettagli si nota come Novitec abbia equipaggiato la supercar con un kit estetico specifico in fibra di carbonio. Questo non ha solo una valenza estetica, con tutte le appendici che vengono progettate e testate in galleria del vento con l'obiettivo di avere la massima efficienza aerodinamica.

Ferrari 488 Pista di Novitec

Il paraurti anteriore è più largo e genera deportanza per tenere incollato a terra il muso della macchina alle alte velocità, i pannelli laterali sono leggermente più larghi di quelli di serie e le calotte degli specchietti e i triangoli dietro i finestrini sono interamente in fibra di carbonio. Al posteriore ci sono un nuovo spoiler e nuovi dettagli dei gruppi ottici, e il tutto sempre in materiale composito. A completare le novità estetiche c'è il rivestimento brunito di indicatori di direzione laterali e terza luce di stop.

Le ultime creazioni Novitec

I cerchi sono da 21" all'anteriore e da 22 al posteriore, che fanno sembrare la 488 Pista ancora più bassa grazie anche alle sospensioni idrauliche più basse rispetto alle standard di 3,5 cm. Paura di urtare sui dossi o all'uscita di un parcheggio? Niente paura, il sistema di sollevamento idraulico solleva il muso dell'auto di 4 cm quando serve.

'

Quasi 800 CV sotto il cofano

Ma che tuning sarebbe senza alcuna modifica al motore. Novitec porta il V8 biturbo da 3.9 litri da 711 CV e 770 Nm di coppia di serie a ben 791 CV e 898 Nm. Le prestazioni sono incredibili, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi e una velocità massima di 345 km/h.

Attualmente non c'è una Ferrari più veloce a listino. L'unica alternativa è l'ibrida SF90 Stradale con i suoi quasi 1.000 CV elettrificati.

'