Ferrari 90, grande festa a Monza con le Frecce Tricolori

Ferrari 90, grande festa a Monza con le Frecce Tricolori

Monza, 9 set. (askanews) – Grande festa Ferrari a Monza per i 90 anni della scuderia di maranello e i 90 anni del Gran premio d’Italia, celebrati con una straordinaria vittoria di Charles Leclerc suggellata da un meraviglioso passaggio in cielo delle Frecce Tricolori, che poi hanno effettuato anche un sorvolo su Lovere (Bg) per il memorial dedicato a “Mario Stoppani”.

La vittoria sulla pista di casa per la squadra di Maranello mancava dal 2010. Per Charles si è trattato della seconda affermazione in F1, ad appena otto giorni dalla prima, a Spa-Francorchamps. Il monegasco è riuscito per tutta la gara a tenere a bada i piloti della Mercedes, Valtteri Bottas e Lewis Hamilton, che sono saliti con lui sul podio rispettivamente in seconda e terza posizione. Per la Scuderia si tratta della vittoria numero 237 della storia, la diciannovesima a Monza.

Domenica di segno opposto per Sebastian Vettel, finito in testacoda alla Variante Ascari al sesto giro e poi costretto a una rimonta dall ultima posizione che lo ha portato al traguardo al 13esimo posto.

Altro straordinario esempio di eccellenza italiana, invece, la Pattuglia acrobatica nazionale “Frecce tricolori”, ai comandi del maggiore Gaetano Farina (Pony 0) e guidate dal capo formazione maggiore Stefano Vit (pony 1), è composta da 10 velivoli MB339A PAN; nove di questi effettuano il programma acrobatico in formazione mentre uno è pilotato dal solista, maggiore Massimiliano Salvatore (Pony 10).

Tutti i piloti assegnati alle “Frecce Tricolori” provengono dagli Stormi caccia dell’Aeronautica Militare.

Nel 2020 le Frecce Tricolori celebreranno la loro 60esima stagione acrobatica, un compleanno speciale che darà vita ad una manifestazione aerea proprio presso l’aeroporto militare di Rivolto, cui parteciperanno alcune delle pattuglie acrobatiche più prestigiose al mondo e le principali realtà industriali ed aerospaziali italiane.