Ferrari distrutta: 300mila euro in fumo

In Friuli, il figlio di un imprenditore trevigiano si è schiantato mentre si trovava alla guida di una Ferrari 812 Superfast, una belva a quattro ruote spinta da un motore V12 da 800 cavalli di potenza. Il giovane 22enne dopo avere completato una rotonda ha spinto un po’ troppo sull’acceleratore perdendo il controllo della vettura finendo contro il muro di un’abitazione. L’incidente è avvenuto a Tamai, in provincia di Pordenone. Il ragazzo è sceso illeso.